CHIFFON CAKE AI LAMPONI

I lamponi sono uno dei miei frutti preferiti!
Così belli e decisamente troppo buoni!
Quando in un mercatino ho trovato i lamponi disidratati non ho potuto lasciarli là, quindi ho preparato questa chiffon cake ai lamponi.

La chiffon cake è sempre buonissima, così soffice!!
E questa ai lamponi non è da meno, sofficissima e buonissima.
Speravo che diventasse più rosa sinceramente, avrei potuto aggiungerci del colorante alimentare, ma volevo lasciarla così al naturale.

L’ho arricchita con una glassa al cioccolato bianco golosissima, ed infine tanti lamponi freschi!
Bella e buona!

Seguimi anche su INSTAGRAM
leggi anche:

CHIFFON CAKE AI LAMPONI
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12 fette
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

INGREDIENTI (per uno stampo da 25cm)

Per l’impasto della Chiffon Cake

300 g farina 00
250 g zucchero semolato
6 uova grandi
120 ml olio di semi
120 ml acqua tiepida
80 ml latte
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 bustina cremor tartaro
20 g lamponi disidratati

Per la Glassa al Cioccolato Bianco

200 g cioccolato bianco
100 ml panna fresca da montare
2 g gelatina in fogli

Per la Decorazione

q.b. lamponi freschi

Strumenti

Frusta elettrica
Ciotola
Spatola
Pentolino
Bilancia
Colino

Come preparare al Chiffon Cake ai Lamponi

Per la Chiffon cake

Per prima cosa mettete in un pentolino l’acqua tiepida e il latte, “scioglieteci” al suo interno i lamponi disidratati.
Devono amalgamarsi per bene al liquido, quindi lasciatelo riposare per 15 minuti.

NOTA BENE: Può succedere che si formino dei grumetti – eventualmente passate il liquido con un colino prima di incorporarlo all’impasto della torta

Nel frattempo prendete le uova (mi raccomando, devono essere grandi e a temperatura ambiente!) e dividete i tuorli dagli albumi.

Montati i primi con lo zucchero semolato finché non saranno ben chiari e spumosi..
A questo punto, trascorsi 15 minuti, aggiungete il lamponi sciolti nel liquido, avendo cura di aggiungerli a filo alle uova montate.
Aggiungete, sempre a filo, anche l’olio di semi.

Ora potete aggiungere anche la farina 00, il cremor tartaro e il lievito per dolci.

In una ciotola a parte montate gli albumi a neve ben ferma.
Incorporateli quindi al resto del composto, avendo cura di mescolare sempre lentamente e dall’alto verso il basso per non smontare l’impasto.

Versate quindi la torta nello stampo da chiffon cake (che non deve essere assolutamente imburrato!) e infornate a forno già caldo a 160° per circa 50 minuti.

Una volta che la torta sarà cotta (fate la prova stecchino mi raccomando!) fatela raffreddare a testa in giù.

Per preparare la Glassa al cioccolato bianco

Quando la Chiffon cake sarà ben raffreddata, disponetela su un piatto e preparate la glassa al cioccolato bianco.

In un pentolino mettete il cioccolato bianco e la panna fresca da montare.
Fate sciogliere il tutto a fuoco lento.

Nel frattempo mettete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda, per almeno 7-8 minuti.
Sciogliete quindi il foglio di gelatina nel cioccolato bianco sciolto.

Lasciate raffreddare la glassa per 5/10 minuti, dopodiché trasferitela sulla torta, avendo cura di farla cadere anche lungo i bordi (sarà ancora più goduriosa così).

Per decorare la Chiffon Cake

Tagliate a metà i lamponi freschi e decorate la chiffon cake.
io ho aggiunto anche qualche ciuffetto di menta!

CONSERVAZIONE
Conservate la chiffon cake ai lamponi a temperatura ambiente per anche 2-3 giorni.
Rimarrà sempre sofficissima!

CONSIGLIO
Se non avete i lamponi disidratati potete usare 100gr di lamponi freschi, frullarli e sostituirli alla stessa quantità di latte.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.