BISCOTTI PROFUMATI ALL’ARANCIA SENZA UOVA

Io peno che una bella scatola piena di biscottini fatti in casa sia uno dei regali di Natale migliori!
E questi biscotti profumati all’arancia senza uova sono perfetti per essere regalati alle persone che amiamo!

Si tratta di una ricetta di Tavolartegusto.
Di solito ci metto sempre il mio zampino, ma questa volta non ho osato cambiare nulla – penso siano perfetti così come sono!
Sono friabili, profumatissimi, dolcissimi.. inoltre sono senza uova, perfetti anche per chi ha un’ intolleranza!
Inoltre, secondo me, sono anche un bellissimo regalo per i vostri amici o parenti – metteteli dentro ad una scatola di latta, si conserveranno per diverse settimane!
Che dire, provateli subito!

Leggi anche: RICETTA DEI BISCOTTI CANESTRELLI
Seguimi anche su INSTAGRAM

BISCOTTI PROFUMATI ALL'ARANCIA SENZA UOVA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti

INGREDIENTI (circa 20 biscotti)

Per i Biscotti

  • 170 gburro morbido
  • 175 gfarina 00
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 60 gzucchero a velo
  • buccia di un’ arancia non trattata
  • 1 cucchiaiosucco di arancia
  • 1 pizzicosale

Per la Decorazione

  • 60 gzucchero a velo

Come preparare i Biscotti profumati all’arancia senza uova

  1. Iniziate montando il burro morbido con lo zucchero a velo, con la buccia dell’arancia e con il pizzico di sale.
    Montate bene il tutto finché il composto non sarà chiaro e spumoso.
    A questo punto aggiungete anche il succo d’arancia e la farina 00, incorporando il tutto piano piano.

    Aiutatevi a questo punto con le mani, lavorando l’impasto fino a formare un panetto morbido ma compatto.

    Trasferite l’impasto su un foglio di carta forno e lavoratelo formando un cilindro di circa 4 cm di diametro.
    Fatelo quindi riposare in congelatore per 1 ora, così facendo il biscotto non perderà la forma.

    Trascorso il tempo necessario riprendete l’impasto e tagliate i biscotti con un coltello.
    Affettate il cilindro come se fosse un dolce salame, ma i biscotti fateli più spessi – almeno di 1 cm, è bello che questi biscotti non siano proprio sottilissimi.

    A questo punto metteteli su una teglia rivestita di carta forno, ben distanziati tra di loro, e riponete la teglia in frigorifero per altri 20 minuti.

    Nel frattempo preriscaldate il forno a 160°.
    Trascorso il tempo di riposo infornate i biscotti a 160° per circa 5-6 minuti.
    Dopodiché alzate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per altri 15 minuti.
    Questi biscottini devono risultare leggermente dorati, non troppo!

    Quando saranno cotti fateli raffreddare su un piatto (non sulla teglia) e quando saranno tiepidi passateli nello zucchero a velo della decorazione.

CONSERVAZIONE

Conservate questi biscottini in una scatola di latta – si manterranno perfettamente fino a 3 settimane!

CONSIGLIO

Al posto del succo d’arancia potete decidere di utilizzare del liquore a piacere, magari all’arancia!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.