TORTA SALATA CON ASPARAGI E FETA

Ano gli asparagi, sia quelli bianchi che quelli verdi, ed in primavera non mancano mai in cucina a casa mia!
Ecco che nasce quindi una torta salata con asparagi e feta.

Per la ricetta ho preso spunto dalla torta salata di Lapaginadelgoloso – ma ci ho messo il mio zampino aggiungendo la mortadella a fette, sul fondo della torta.
Inoltre, per comodità e perché non avevo molto tempo, ho utilizzato la pasta sfoglia per la base.
In ogni caso è venuta fuori una torta salata deliziosa!

Leggi anche: TORTA SALATA A COLORI
Seguimi anche su INSTAGRAM

TORTA SALATA CON ASPARAGI E FETA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti

INGREDIENTI (per una teglia quadrata da 20 cm)

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 150 gfeta greca
  • 1uovo
  • 400 gasparagi verdi
  • 80 gmortadelle a fette sottili
  • 130 gpanna da cucina
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Come preparare la torta salata con asparagi e feta

  1. Iniziate preparando gli asparagi verdi.
    Tagliate la parte inferiore più dura e trasferite gli asparagi in una pentola piena di acqua, portate ad ebollizione e cuoceteli per 5 minuti circa.
    Scolateli e, dopo averli fatti raffreddare, tagliateli in piccoli pezzetti, con un taglio obliquo come nella foto.

    Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela un po’ a misura per farla stare nella teglia.
    Sul fondo della torta salata mettete le fette di mortadella.

    Preparate il ripieno sbriciolando grossolanamente la feta greca in una ciotola, aggiungete la panna da cucina, l’uovo e aggiustate con sale e pepe.
    Trasferite il ripieno sopra la mortadella ed infine decorate con i pezzetti di asparagi.

    Infornate a 180° per circa 35-40 minuti (o comunque finché non sarà anche ben dorata)

CONSERVAZIONE

Conservate la torta salata con asparagi e feta in frigorifero per 2-3 giorni.

CONSIGLIO

Per la decorazione potete anche decidere di optare di lasciare gli asparagi interi – sarà comunque scenografica!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.