TARTUFINI AL TIRAMISÙ

Uno dei dolci più famosi al mondo diventa grande come un boccone!
Ecco i tartufini al tiramisù – sono deliziosi e si sciolgono in bocca!

Io adoro il tiramisù, e in formato tartufino è davvero buonissimo.
Mascarpone, savoiardi, caffè e cacao amaro in polvere – mescolati insieme diventano dei tartufini perfetti per un fine pasto con degli amici o in famiglia

Leggi anche: RICETTA DEL TIRAMISÙ
Seguimi anche su INSTAGRAM

TARTUFINI AL TIRAMISÙ
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo50 Minuti

INGREDIENTI (per circa 12-13 tartufini)

  • 150 gsavoiardi
  • 150 gmascarpone
  • 1 tazza da caffèdi caffè espresso
  • 30 gzucchero a velo
  • 40 gcacao amaro in polvere

Come preparare i tartufini al tiramisù

  1. Per prima cosa preparate il caffè espresso e fatelo raffreddare (non zuccheratelo!).
    In un robot da cucina tritate i savoiardi fino a ridurli in polvere finissima.

    Aggiungete anche il mascarpone, il caffè espresso e lo zucchero a velo.

    Mixate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.

    Fate quindi riposare in frigorifero per 20 minuti.

    Trascorso il tempo necessario mettete il cacao amaro in polvere in una ciotolina, prendete l’impasto dei tartufini e formate delle palline.

    Con questo impasto a me sono venuti 13 tartufini, ma dipende anche da quanto grandi li fate!

    Passate i tartufini nel cacao amaro, disponeteli in un vassoio (magari dentro a dei pirottini) e fate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, così si rassoderanno un po’ e saranno perfetti!

CONSERVAZIONE

Conservate i tartufini al tiramisù in frigorifero per 2-3 giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.