SBRICIOLATA ALLE NOCCIOLE E RICOTTA

Finalmente vi presento la ricetta della sbriciolata alle nocciole e ricotta!
Io personalmente amo la torta sbriciolata in ogni sua variante: con la ricotta, con la nocciolata o con la marmellata!

Oggi però ho preparato questa variante dove la protagonista è la nocciola mortarella, una varietà tipica della campania.
Queste nocciole in particolare potete acquistarle da Puteca Felix, un’azienda campana che sostiene i piccoli produttori locali, rivendendo (dopo un ‘attenta analisi!) i loro prodotti.
Io ho deciso appunto di omaggiare questa fantastica nocciola preparando una sbriciolata deliziosa!
Le nocciole infatti sono abbondantemente presenti nell’impasto, mentre per la farcitura ho utilizzato della ricotta leggermente aromatizzata con della buccia di arancia!
Infine in superficie ho aggiunto delle gocce di cioccolato fondente per una torta ancora più golosa!

Che dire, fantastica!

Leggi anche: TORTA SBRICIOLATA DI MELE E CANNELLA
Seguimi anche su INSTAGRAM

SBRICIOLATA ALLE NOCCIOLE E RICOTTA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI (per una tortiera da 22 cm di diametro)

Per la sbriciolata

  • 200 gfarina di tipo 1
  • 150 gzucchero
  • 1uovo
  • 100 gburro
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 50 ggocce di cioccolato fondente

Per la Farcitura

  • 250 gricotta
  • 70 gzucchero
  • 50gocce di cioccolato fondente
  • buccia di mezza arancia

Per preparare la sbriciolata alle nocciole e ricotta

Per la sbriciolata

  1. Iniziate preparando l’impasto della sbriciolata.

    Per prima cosa tagliate grossolanamente le nocciole mortarelle.
    Mettete nella ciotola della planetaria, o una ciotola qualunque se impastate a mano, la farina di tipo 1, il lievito in polvere per dolci, 100gr delle nocciole tagliate grossolanamente, lo zucchero, l’uovo e il burro freddo di frigo tagliato a tocchetti.

    Mescolate per bene il tutto, anche aiutandovi con le mani se necessario, e una volta che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati non compattate per formare un panetto ma mettete l’impasto in una ciotola dividendolo in grosse briciole.
    Fate riposare il tutto in frigorifero per 15 minuti.

Per la Farcitura

  1. Nel frattempo che la frolla sbriciolata riposa in frigorifero preparate la crema alla ricotta per la farcitura,

    In una ciotola mettete la ricotta, lo zucchero e la buccia grattugiata di mezza arancia.
    Mescolate per bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia.
    Aggiungete quindi anche le gocce di cioccolato fondente e incorporatele alla crema.

Per assemblare la torta sbriciolata

  1. Foderate di carta forno uno stampo da 22cm di diametro.

    Riprendete la sbriciolata in frigorifero e distribuitene poco più di metà nel fondo dello stampo e, aiutandovi con le mani, distribuitela anche nei bordi della tortiera.

    Versate al centro al crema di ricotta e ricoprire con le briciole di sbriciolata avanzate, le gocce di cioccolato e il resto delle nocciole tagliate grossolanamente.

    Infornate infine a 180° per circa 40 minuti.

CONSERVAZIONE

Conservate la sbriciolata alle nocciole e ricotta in un luogo asciutto per 2-3 giorni.

CONSIGLIO

Se volete una versione ancora più ricca nell’impasto potete aggiungere anche mandorle o noci.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.