SBRICIOLATA CON CREMA E MANDORLE

Oggi voglio parlarvi di due cose: di un’azienda genuina che produce prodotti di ottima qualità, e di una torta buonissima, la sbriciolata con crema e mandorle!

Partiamo dall’azienda: la fattoria della mandorla!
Si tratta di un’azienda che da generazioni racconta e promuove la mandorla.
Produce prodotti di alta qualità, con mandorle provenienti da Toritto, in provincia di Bari, da una filiera corta e controllatissima.

Mi hanno inviato a casa qualche prodotto, e tra questi c’era anche questa deliziosa crema Macao, alle mandorle e cacao.
Senza glutine, senza lattosio e completamente vegana!
Inoltre è anche senza zucchero, tra gli ingredienti infatti c’è l’eritrolo.

La crema è buonissima anche così, spalmata su una fetta biscottata o aggiunta allo yogurt – ma secondo voi come facevo a non provarla in un dolce?
Ho usato la crema Macao alle mandorle e cacao per farcire una sbriciolata.
Per farcirla, oltre a questa crema, ho messo anche uno strato di golosissima crema pasticciera alle mandorle – quanto è buono questo dolce!

Leggi anche: CROSTATA TIRAMISÙ
Seguimi anche su INSTAGRAM

SBRICIOLATA CON CREMA E MANDORLE
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti

INGREDIENTI (per uno stampo da 24cm)

Per la Pasta Frolla

300 g farina 00
1 uova
150 g zucchero semolato
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
110 g burro

Per la Crema Pasticciera

250 ml latte
25 g amido di mais (maizena)
75 g zucchero semolato
3 tuorli d’uovo
q.b. aroma alla mandorla

Per la Farcitura

Strumenti

Come preparare la Sbriciolata con Crema e Mandorle

Come preparare la Crema pasticciera

In un pentolino mettete il latte, aggiungete qualche goccia di aroma alle mandorle, scaldate fino a sfiorare il bollore.

In una ciotola mettete i tuorli d’uovo, lo zucchero semolato e l’amido di mais.
Mescolate per bene il tutto, i tuorli dovranno risultare leggermente spumosi.

A questo punto aggiungete anche il latte, amalgamando il tutto.
Trasferite la crema sulla fiamma media e, mescolando in continuazione, cuocete finché la crema non si addenserà .

A questo punto togliete dal forno, coprite la crema pasticciera con della pellicola (avendo cura che quest’ultima sia a contatto con la crema) e fate raffreddare.

Come preparare la Pasta Frolla sbriciolata

Mentre la crema pasticciera si raffredda preparate la pasta frolla.

In una ciotola mettete la farina 00, lo zucchero semolato e il lievito in polvere per dolci.
Aggiungete quindi il burro freddo tagliato a tocchetti e l’uovo.

Amalgamate il tutto impastando con le mani gli ingredienti, formando delle grosse briciole.
Non deve essere una frolla compatta, ma deve essere grossolana.

Trasferite 3/4 del composto in una teglia da forno da 24cm rivestita di carta forno.
Con le mani compattate la frolla sul fondo della tortiera, creando anche un piccolo bordo.

Come assemblare la Sbricolata

Versate sul fondo di pasta frolla la crema alle mandorle e cacao, stendetela bene.

Aggiungete sopra la crema alle mandorle anche la crema pasticciera.
Per ultimo coprite la crema con le briciole di pasta frolla tenute da parte, avendo cura di coprire tutta la crema.

Infornate a 180° per circa 30-35 minuti.
La frolla in superficie deve iniziare a dorarsi.

CONSERVAZIONE
Conservate la sbriciolata con crema e mandorle a temperatura ambiente per 3-4 giorni

CONSIGLIO
Potete arricchire la pasta frolla con pezzetti di mandorle oppure con gocce di cioccolato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.