CROSTATA SACHER

Avevo preparato una cream tart con della frolla al cacao e della marmellata di albicocche e mi era avanzata sia della pasta frolla che della marmellata, e allora non poteva che nascere lei: la crostata sacher!

Ho preparato quindi un guscio di pasta frolla al cacao e ho steso al centro della marmellata di albicocche, in realtà se devo essere sincera ho steso UN BEL PO’ di marmellata! Maaa siete anche voi del team “massì buttacelo un cucchiaio di marmellata in più che male non fa”! e poi vi ritrovate con una crostata che quasi non sta in fetta?! IO SEMPRE! Ma adoro le crostate ben farcite!

In ogni caso, dopo la marmellata, ho messo questa crema al cacao deliziosa!
E’ una crema anche velocissima da preparare ed è anche senza uova: potete anche usarla per farcire anche torte e biscotti, buonissima!

Io ho preparato questa crema perchè in frigorifero non avevo neanche un uovo, ma in alternativa se preferite potete anche fare la classica ricetta della crema pasticcera.

In ogni caso questa crostata ricorda la classica Sacher Torte, ed è buonissima.

Seguimi anche su INSTAGRAM
Leggi anche:

CROSTATA SACHER
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPezzo
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti (per una crostata da 24cm di diametro)

Pasta Frolla al Cacao

60 g cacao amaro in polvere
540 g farina 00
2 uova
200 g zucchero a velo
300 g burro

Per la Farcitura

200 g marmellata di albicocche

Per la Crema al Cacao

50 g zucchero a velo
20 g cacao amaro in polvere
1 cucchiaio amido di mais
250 ml latte

Strumenti

Stampo per crostate
Bilancia
Mattarello
Pentola
Fruste a mano
Forchetta

Come preparare la Crostata Sacher

Come preparare la Pasta Frolla al Cacao

Iniziate preparando la pasta frolla che dovrà poi riposare in frigorifero.
Nella ciotola della planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) mettete la farina 00, lo zucchero a velo, il burro tagliato a tocchetti, l’uovo e il cacao amaro in polvere.

Impastate per bene gli ingredienti e formate un panetto.
Stendete la frolla sul piano di lavoro leggermente infarinato, ad uno spessore di circa 2-3mm e rivestite uno stampo da crostata da 24cm di diametro.

Fate riposare in frigorifero lo stampo per almeno  1 ora o in congelatore per 30 minuti. – la pasta frolla si rassoderà così in cottura non si rovinerà.

Come preparare la Crema al Cacao

In un pentolino mettete lo zucchero semolato, l’amido di mais e il cacao in polvere.
Aggiungete a filo anche il latte, mescolando in continuazione con una frusta.

Mescolate finché il composto non sarà liscio ed omogeneo e, a questo punto, trasferitelo nel fuoco.
Accendete a fiamma media e, mescolando in continuazione, cuocete la crema finché non si addenserà, basteranno pochi minuti.

Vi consiglio di non preparare la crema in anticipo, perché la verseremo nella crostata direttamente appena fatta, senza farla riposare.

Come assemblare la Crostata Sacher

Riprendete il guscio di pasta frolla dal congelatore o dal frigorifero, bucherellate il fondo con la forchetta, e stendete al centro la marmellata di albicocche.

Versate sopra la marmellata anche la crema al cacao.
Infine decorate la crostata con la pasta frolla avanzata.

Potete decidere di chiuderla completamente con della pasta frolla o di fare delle strisce intrecciate come ho fatto io (io ho usato la frolla di un altro colore perché ne avevo di avanzata da una torta precedente.

Infornate la crostata a forno già caldo a 160 ° per circa 40-45 minuti.

CONSERVAZIONE:
Conservate la Crostata Sacher a temperatura ambiente per 2-3 giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *