QUADROTTI DI CAROTE CON FROSTING AL PHILADELPHIA

Oggi vi lascio la ricetta di un dolce un po’ americanizzato: i quadrotti di carote con frosting al philadelphia.
Si sa, in America la torta di carote è sempre arricchita da tanta frutta secca (di solito noci) ed è abbinata ad un frosting al philadelphia cremoso e leggermente acidulo – il che rende rende la torta perfetta!

Io adoro la torta di carote con il frosting al philadelphia, ma spesso devo dire che una torta intera è anche un po’ pesantuccia – i quadrotti invece sono semplicemente perfetti!
Sono preparati su un teglia quadrata, ma volendo va bene anche rettangolare eh, fate solo attenzioni alle dimensioni della teglia che vi ho lasciato nella ricetta.

Per la decorazione io ho creato delle carinissime carotine in pasta di zucchero che lo rendono anche un dolce da merenda in tema pasquale.

Leggi anche: CESTINI DI GRANOLA E YOGURT GRECO
Seguimi anche su INSTAGRAM

QUADROTTI DI CAROTE CON FROSTING AL PHILADEPLHIA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti

INGREDIENTI (per una teglia quadrata 20×20)

Per la Torta di Carote

  • 250 gcarota
  • 3uova
  • 70 gzucchero
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 100 gfarina 00
  • 70 gfrutta secca
  • q.b.succo di limone

Per il Frosting al Philadeplhia

  • 250 gphiladelphia
  • 3 cucchiaizucchero a velo
  • Qualche gocciaessenza alla vaniglia

Per la Decorazione

  • q.b.pasta di zucchero arancione
  • q.b.pasta di zucchero verde

Tutti i passaggi per fare i quadrotti di carote con frosting al philadeplhia

Per preparare la Torta di Carote

  1. Iniziate pulendo per bene le carote e togliendogli la buccia, per poi grattugiarle.

    Bagnatele con del succo di limone per evitare che queste anneriscano.

    Separate quindi i tuorli dagli albumi, e montate i primi con lo zucchero finché non saranno chiari e ben spumosi.

    Aggiungete a questo punto le carote che avete grattugiato, la farina, il lievito per dolci e infine anche la frutta secca (io noci, nocciole e mandorle) ridotta in granella grossolana.

    In un ciotola a parte montate a neve ferma gli albumi.

    Incorporatene una parte al composto avendo cura a mescolare piano.

    Aggiungete quindi il resto degli albumi mescolando sempre con delicatezza e dall’alto verso il basso.

    Imburrate una tortiera quadrata 20×20 e rivestite il fondo di carta forno.

    Versateci il composto e infornate a 180° per circa 20 minuti, avendo cura di fare sempre la prova stecchino per controllare la cottura.

Per preparare il Frosting al Philadelphia

  1. Montate il Philadelphia con lo zucchero a velo e qualche goccia di essenza di vaniglia – dovete ottenere una crema liscia ed omogenea.

Per la decorazione dei Quadrotti

  1. Quando la torta di carote si sarà ben raffreddata mettetela su un piatto quadrato.
    Spalmateci sopra la crema di philadelphia e, dopo aver tagliato il dolce i 9 quadrati, decorate con delle carotine in pasta di zucchero.

CONSERVAZIONE

Conservate i quadrotti di carote e frosting al philadelphia in frigorifero per 3-4 giorni al massimo

CONSIGLIO

Come frutta secca io ho usato noci, mandorle e nocciole – ovviamente voi potete scegliere la frutta secca che preferite!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.