PANCAKE AMERICANI FACILI E VELOCI

Impossibile non conoscere i pancake, le soffici frittelle cotte in padella, tipiche della cucina americana!
Gli americani li preparano per la colazione, impilandoli uno sopra l’altro e versandoci sopra abbondante sciroppo d’acero – una vera delizia!
Questa è la mia ricetta dei pancake americani facili e veloci, con l’aggiunta di un ingrediente particolare che li renderà morbidissimi: l’aceto!
Non preoccupatevi, non si sente assolutamente, e vi farà ottenere dei pancake perfetti!

Questa volta ho servito i pancake in un versione super golosa, con tanta nocciolata e cocco rapè, ma voi davvero potete optare per quello che preferite: sciroppo d’acero, miele, burro d’arachidi, marmellata di ogni tipo o anche tanta frutta fresca!

Leggi anche BARRETTE AI CEREALI E FRUTTA SECCA
Seguimi anche su INSTAGRAM

PANCAKE AMERICANI FACILI E VELOCI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti

INGREDIENTI (dosi per 7-8 pancake)

  • 120 gFarina
  • 150 mlLatte a temperatura ambiente
  • 1Uovo
  • 1 cucchiainoLievito per dolci
  • 1 cucchiainoAceto
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • 5 gBurro

Ecco la ricetta per dei pancake americani facili e veloci

  1. La ricetta è davvero molto semplice e veloce.
    Prima di tutto fate fondere su un pentolino il burro.
    Su una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il sale, l’uovo, l’aceto, il burro fuso, il latte tiepido e infine anche il lievito per dolci.

    Con una frusta mescolate velocemente tutti gli ingredienti fino a formare una pastella omogenea e non troppo liquida.

    Scaldate una padella sul fuoco e ungetela leggermente con dell’olio di semi.
    Quando questa sarà ben calda, aiutandovi con un piccolo mestolo da cucina, versate un po’ di pastella sulla padella.

    Quando inizieranno a vedersi delle bolle in superficie, con una spatola, girate velocemente il pancake e aspettate qualche altro secondo per farlo dorare anche dall’altro lato.

    A questo punto metteteli sul piatto, pronti per essere decorati come preferite!
    Io ho optato per una versione golosa con nocciolata e cocco, ma voi potete gustarli nella maniera classica con dello sciroppo d’acero, oppure con del miele o della marmellata.

CONSERVAZIONE

I pancake si possono conservare chiusi in un sacchetto per alimenti per circa 2-3 giorni, ma vi consiglio comunque di mangiarli appena pronti!

CONSIGLIO

Servite i pancake impilati l’uno sull’altro, proprio come li preparano in America!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.