MINI CHEESECAKE CON NIDO PASQUALE

Oggi vi do un’idea carina per un dolce pasquale monoporzione ma d’effetto: le mini cheesecake con nido pasquale!
Sono delle cheesecake porzionate in uno stampo per muffin, profumate alla vaniglia e fiori d’arancio e decorate con una golosissima ganache montata e uova di cioccolato colorate!

Direi che sono abbastanza facili da preparare, ci vuole sono un po’ di pazienza nel fare tutte le preparazioni, ma l’effetto è assicurato!
Inoltre la ganache montata è perfetta per fare l’effetto nido, io le trovo così carine con la mompariglia colorata e le uova di cioccolato!
Voi che ne dite?

Leggi anche: NEW YORK CHEESECAKE AI LAMPONI
Seguimi anche su INSTAGRAM

MINI CHEESECAKE CON NIDO PASQUALE
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti

INGREDIENTI (per 9 mini cheesecake)

Per le Mini Cheesecake

  • 150 gbiscotti secchi
  • 50 gburro
  • 250 gPhiladelphia
  • 1uova
  • 40 gzucchero semolato
  • 60 mlyogurt alla vaniglia
  • Qualche gocciaessenza di fiori d’arancio
  • Qualche gocciaessenza di vaniglia

Per la Decorazione

  • 100 mlcioccolato fondente
  • 100 mlpanna fresca da montare
  • q.b.ovetti di cioccolato
  • q.b.mompariglia

Come preparare le mini cheesecake con nido pasquale

Per la Ganache (per la decorazione)

  1. Iniziate preparando la ganache al cioccolato fondente – questa dovrà raffreddarsi completamente prima di essere messa sulle cheesecake, e ci vorranno circa 2 ore.

    Tritate il cioccolato fondente e mettetelo su una ciotola.

    In un pentolino mettete la panna fresca da montare e scaldatela, fino a portarla a sfiorare il bollore.
    Versate la panna calda sul cioccolato fondente fino a scioglierlo ed a creare una crema liscia.

    Fatela riposare in frigorifero finché non si sarà raffreddata completamente.

Per le Mini cheesecake

  1. Iniziate riducendo in polvere i biscotti secchi.

    In un pentolino fate sciogliere il burro, dopodiché unitelo ai biscotti in polvere, mescolate per bene finché il composto non sarà omogeneo.

    Prendete una teglia per muffin e inserite i pirottini.
    Mettete due cucchiaini colmi di composto di biscotti su ogni pirottino, compattandolo per bene con il dorso di un cucchiaino.
    Fate riposare in congelatore per 10 minuti.

    Intanto preparate la crema della cheesecake.
    In una ciotola mettete il philadelphia, l’uovo, lo zucchero semolato, lo yogurt alla vaniglia, l’essenza di vaniglia e quella ai fiori d’arancio.
    Mescolate per bene il tutto fino a formare una crema liscia.

    Trasferite la crema della cheesecake nei pirottini, sopra alla base di biscotti, riempiendoli fino ad un centimetro dal bordo.
    La cheesecake in forno si gonfierà un po’, ma poi una volta raffreddata tende a sgonfiarsi.

    Infornate le cheesecake a 170° per circa 45 minuti.

Per la Decorazione

  1. Una volta che le cheesecake saranno cotte e si saranno raffreddate potete procedere con la decorazione.

    Riprendete la ganache e montatela.
    Con le fruste elettriche quindi montatela finché non vedete che sarà più ariosa e anche il colore si sarà un po’ schiarito.

    Prendete una sac a poche e riempitela con la ganache montata.
    Io ho usato il beccuccio n° 234 (quello con i buchini per fare l’effetto erba).
    Se non lo avete potete usare un normale beccuccio a stella
    .

    Decorate quindi le mini cheesecake con la ganache, con la mompariglia colorata e con le uova di cioccolato.

CONSERVAZIONE

Conservate le mini cheesecake con nido pasquale in frigorifero per 2-3 giorni.

CONSIGLIO

Se preferite un aroma più tradizionale potete profumare le mini cheesecake con della buccia di limone.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.