GELATO AI MIRTILLI ROSSI SENZA GELATIERA

Vi è mai venuta voglia di provare a fare il gelato fatto in casa ma poi vi siete ricordati che serve la gelatiera ma voi non l’avete?
Ecco, a me sì, parecchie volte!
Alla fine mi sono decisa a provare la ricetta di Benedetta Rossi del suo gelato furbo ed è nato il gelato ai mirtilli rossi senza gelatiera.

In effetti devo dire che assomiglia moltissimo ad un gelato fatto con la gelatiera ma è veramente facilissimo e super veloce prepararlo.
Con la sua ricetta veniva fuori un gelato al fior di latte classico, io ho deciso di impreziosirlo con del succo concentrato di mirtilli rossi che mi ha regalato qualche tempo fa l’azienda MapleFarm.
Loro sono dei ragazzi super, che da amanti del Canada vendono online i loro prodotti di una qualità impressionante.

Famosissimo ed il più venduto è lo sciroppo d’acero, ma anche questo succo puro di cranberries è una vera delizia.
E’ un succo puro di mirtilli rossi coltivati in Canada, ottenuto dalla spremitura a freddo dei frutti appena raccolti, conserva tutte le proprietà nutrizionali e antiossidanti di questo ricca bacca!
E fantastico perché potete usarlo per insaporire dolci, creme, cocktail o comunque diluito in acqua per avere un super succo di mirtilli rossi.

Leggi anche TARTUFINI AL COCCO RIPIENI ALL’AMARENA
Seguimi anche su INSTAGRAM

GELATO AI MIRTILLI ROSSI SENZA GELATIERA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore

  • 500 mlpanna fresca da montare
  • 300 glatte condensato
  • 3 cucchiaisucco concentrato di mirtilli rossi
  • 100 gribes rossi
  • q.b.amarena con sciroppo

Come preparare il gelato ai mirtilli rossi senza gelatiera

  1. Preparare il gelato sena gelatiera è facile e veloce!

    Mettete nella ciotola della planetaria (o in una ciotola dove andrete ad usare le fruste elettriche) la panna fresca da montare e montatela a neve ferma.
    Aggiungete quindi anche il latte condensato e continuate a frullare il tutto fino ad amalgamarlo alla panna.

    Infine aggiungete anche i ribes rossi e il succo concentrato di mirtilli rossi.

    Trasferite il gelato in una vaschetta di alluminio (o qualche altro barattolino) e mettetelo in congelatore per almeno 4 ore a rassodare.

    Toglietelo dal congelatore almeno 30 minuti prima di servirlo e decorate con le amarene ed il loro sciroppo.

CONSERVAZIONE

Conservate il gelato in congelatore, coperto, per anche un mese.

CONSIGLIO

Se volete fare la base del gelato al fior di latte vi basterò fare a meno di mettere il succo di mirtilli rossi ed i ribes rossi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.