FUGASSA VENETA

La Fugassa Veneta è un lievitato definito anche “pane dolce”, tipico della tradizione veneta.
Si porta a tavola durante il periodo pasquale ed è un impasto semplice ma profumato!

E’ anche un impasto povero, preparato in casa dalle famiglie meno agiate ed infatti al suo interno non ci sono ne canditi ne gocce di cioccolato!
Viene preparto nello stampo da panettone, o da focaccia dolce, ma tranquilli, molti lo preparano anche nella placca da forno, come ho fatto io!
Ecco la ricetta!

Leggi anche: MINI CHEESECAKE CON NIDO PASQUALE
Seguimi anche su INSTAGRAM

FUGASSA VENETA
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 80 gzucchero semolato
  • 250 mllatte
  • 1/4bottiglietta di aroma spumadoro
  • 20 glievito di birra fresco
  • succo di mezza arancia piccola
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • 35 gburro
  • 1/2 cucchiainosale
  • 300 gfarina 00
  • 75 gfarina Manitoba

Per la decorazione

  • 1albume
  • 70 ggranella di zucchero

Come preparare la Fugassa veneta

Per il Lievitino

  1. Intiepidite 100ml di latte (presi dal totale).
    Sciogliete al suo interno il lievito di birra fresco ed aggiungete 50 gr di farina 00.

    Impastate per bene il tutto finché non avrete ottenuto un impasto molle.
    Mettete il lievitino in una ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per 1 ora circa.

Per l’impasto della Fugassa Veneta

  1. Scaldate il resto del latte insieme al burro, al sale, allo zucchero, l’aroma spumadoro, il succo del limone e dell’arancia.

    Versate il tutto nella ciotola della planetaria, aggiungete metà della farina rimasta ed impastate.
    Aggiungete quindi l’uovo ed il tuorlo, continuando ad impastare.

    Incorporate al composto anche il lievitino ed infine la farina restante.
    Impastate il tutto finché non ottenete un impasto morbido.

    Coprite l’impasto con un canovaccio, e lasciate lievitare per circa 3 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e lavoratelo sul piano di lavoro.
    (se vedete che l’impasto tende ad appiccicarsi, aggiungete un po’ di farina).
    Formate una palla e lasciatela lievitare sulla placca da forno, rivestita di carta forno, per 1 ora.

Per la Decorazione

  1. Quando l’impasto sarà pronto per essere infornato, spennellate la superficie con un albume montato a neve.
    Fate i tagli a croce sulla focaccia.
    Decorate infine con la granella di zucchero.

    Infornate a 130° per circa 1 ora.

CONSERVAZIONE

Conservate la fugassa veneta chiusa in un sacchetto per alimenti per 1-2 giorni.

CONSIGLIO

Se volete una fugassa più golosa, aggiungete delle gocce di cioccolato all’impasto.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.