DOLCETTI DI MOUSSE ALLE FRAGOLE E PISTACCHI

Con le fragole fresche di stagione volevo provare a fare una mousse!
Sì. di solito faccio dolci molto più semplici ma ogni tanto mi piace mettermi alla prova e provare a fare dolci più complessi.
Un po’ come questi dolcetti di mousse alle fragole e pistacchi!

Allora, non sono proprio difficilissimi da fare eh (della serie, ci sono riuscita io!) ma non sono neanche quel genere di torte di “mescola tutto in una ciotola e via in forno”.
Ci sono diversi passaggi da fare e un po’ tempi di riposo da rispettare, ma sono di per sé abbastanza facili!

Questi dolcetti non sono altro che una mousse alle fragole (che io ho messo su uno stampo a semisfera, ma voi potete usare quello che preferite), adagiate su una base di pistacchio e glassate con una sorta di gelatina alle fragole.
Sono buonissime freschissime, una goduria!

Leggi anche: QUADROTTI DI CAROTE CON FROSTING AL PHILADELPHIA
Seguimi anche su INSTAGRAM

DOLCETTI DI MOUSSE ALLE FRAGOLE E PISTACCHI
  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti

INGREDIENTI (per 6 monoporzioni)

Per la Base ai Pistacchi

  • 2uova
  • 80 gzucchero semolato
  • 30 gpistacchi
  • 40 gamido di mais (maizena)

Per la Mousse alle Fragole

  • 12 ggelatina in fogli
  • 400 gfragole
  • 80 gzucchero semolaoìto
  • 1limone
  • 200 mlpanna fresca da montare

Per la Glassa alle Fragole

  • 10 ggelatina in fogli
  • 250 gfragole
  • 30 gzucchero

Per la Decorazione

  • q.b.granella di pistacchi

Come preparare i dolcetti di mousse alle fragole e pistacchi

Per preparare la Base ai Pistacchi

  1. Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e montate i primi con metà dello zucchero semolato finché il composto non sarà chiaro e spumoso.

    A parte, montate anche gli albumi con la parte restante dello zucchero semolato.
    Dovranno essere ben sodi.

    Tritate i pistacchi fino a ridurli in farina, ed aggiungeteli ai tuorli – aggiungete quindi anche l’amido di mais e mescolate bene il tutto.
    Infine aggiungete, mescolando lentamente e dall’alto verso il basso, anche gli albumi montati a neve.

    Trasferite il composto su una teglia (io da 30cm) rivestita di carta forno, livellate per bene ed infornate a 200° per circa 10 minuti.

    Una volta cotta la base, lasciatela raffreddare e coppate 6 dischetti.
    (Io ho usato delle monoporzioni a semisfera, voi potete usare lo stampo che preferite – per esempio anche uno da 20-22cm in silicone)

Per preparare la Mousse alle Fragole

  1. Per prima cosa mettete in ammollo in abbondante acqua fredda i fogli di gelatina per almeno 10 minuti.

    Intanto in un mixer mettete le fragole che avrete lavato e tagliato a pezzetti.
    Quando avrete ottenuto un composto liscio di fragole, trasferitelo in un pentolino insieme allo zucchero semolato e al succo del limone.
    Fate cuocere la salsa per circa 5 minuti.

    Aggiungete quindi anche la gelatina in fogli ben strizzata e, con un colino, filtrate il tutto (in questo modo eliminerete i semini delle fragole!) – e portate a temperatura ambiente.

    In una ciotola intanto montate la panna fresca da montare e, quando le fragole saranno più fredde, amalgamate insieme il tutto fino ad ottenere una crema liscia.

    Trasferite la mousse alle fragole nello stampo a semisfera o nello stampo che avete scelto;
    Fate riposare in congelatore per almeno 5 ore.

Per preparare la gelatina di fragole

  1. Mettete in ammollo in abbondante acqua fredda i fogli di gelatina per almeno 10 minuti.

    Lavate e tagliate le fragole a pezzetti, frullatele e mettete a cuocere su un pentolino con lo zucchero semolato per 3 minuti.
    Aggiungete quindi la gelatina strizzata, assicuratevi che si sia sciolta completamente e fate raffreddare la glassa (fino a temperatura ambiente).

Per Assemblare e decorare la mousse

  1. Togliete la mousse dagli stampino (o dallo stampo!) e adagiatele, ancora congelate, sulle basi di pistacchi.

    infine, dopo averle adagiate sopra ad una griglia, versate la gelatina di fragole sopra le monoporzioni.
    Io ho fatto questo passaggio due volte, visto che alla prima passata la gelatina non si era ben attaccata.

    Decorate infine con la granella di pistacchi.
    Lasciate scongelare del tutto le monoporzioni prima di servirle.

CONSERVAZIONE

Conservate i dolcetti di mousse alle fragole e pistacchi in frigorifero per 2 giorni.

CONSIGLIO

Per una versione ancora più golosa, preparate la base delle mousse aggiungendo del cacao!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.