CROSTATA MORBIDA RED VELVET

Oggi vi presento una versione diversa della famosa torta “di velluto” americana: la crostata morbida red velvet!

Per fare questa torta è necessario avere lo stampo furbo, quello per ottenere una crostata che assomiglia ad una torta ma ha una piccola concetta al centro che accoglie il ripieno: nel mio caso una crema al mascarpone e vaniglia!
Per colorare la base della torta di rosso e necessario invece avere del colorante alimentare.
Io utilizzo quello in gel, ma in questo caso va be anche quello in polvere o quello liquido.
Andate a sbirciare la ricetta!

Leggi anche: LINZER TORTE
Seguimi anche su INSTAGRAM

CROSTATA MORBIDA RED VELVET
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti

INGREDIENI (per uno stampo furbo da 22-24 cm di diametro)

Per l’impasto

  • 150 gfarina 00
  • 100 mlyogurt bianco naturale
  • 1uovo
  • 60 gburro morbido
  • 100 gzucchero
  • 1 cucchiainocacao amaro in polvere
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • q.b.colorante alimentare rosso

Per la Bagna

  • 50 mllatte

Per la Crema al Mascarpone

  • 100 gmascarpone
  • 100 mlpanna fresca da montare
  • 2 cucchiaizucchero a velo
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia (o essenza di vaniglia)
  • q.b.frutti di bosco (a piacere)
  • q.b.biscotti (a piacere)

Tutti i passaggi per preparare la crostata morbida red velvet

  1. CROSTATA MORBIDA RED VELVET

    Iniziate montando il burro morbido insieme allo zucchero.
    Quando sarà ben spumoso aggiungete anche l’uovo, lo yogurt bianco naturale, il cacao amaro in polvere e il colorante alimentare rosso.

    Io uso il colorante in gel, ma se non lo avete potete utilizzare anche quello in polvere o quello liquido.

    Aggiungete quindi anche la farina 00 e il lievito in polvere per dolci.

    Imburrate ed infarinate quindi uno stampo da crostata morbida (io metto anche della carta forno sul fondo così si stacca meglio) e versateci l’impasto della torta.
    Infornate a 180° per circa 20-25 minuti.

Per la Crema al mascarpone

  1. Una volta che la torta sarà cotta fatela raffreddare, e intanto preparate la crema al mascarpone.

    Mettete in una ciotola il mascarpone, la panna fresca da montare, lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia.
    Montate per bene il tutto finché non ottenete una crema liscia.

Per assemblare la torta

  1. Mettete la base della crostata morbida su un piatto da portata, bagnate il centro della torta con il latte, aiutandovi con un cucchiiao e decorate con la crema al mascarpone:
    Infine con i frutti di bosco (io ho usato i lamponi!) e dei biscottini a piacere.

CONSERVAZIONE

Conservate la crostata morbida red velvet in frigorifero per 2-3 giorni.

CONSIGLIO

Se volete una versione ancora più ricca bagnate la crostata con del succo di frutti di bosco!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.