CROSTATA MORBIDA ALLA ZUCCA E AMARETTO

La zucca, la regina di questa stagione.
L’autunno è il suo regno, e noi la utilizziamo in mille preparazioni sia dolci che salate visto che si sposa bene con tutto!
Questa volta l’ho utilizzata per preparare un dolce: la crostata morbida alla zucca ed amaretto.

Trovo che la dolcezza della zucca si sposi bene con la croccantezza dell’amaretto – non trovate?
La crostata morbida va preparata con il particolare stampo che vi permette di ottenere una piccola conca al centro della torta, perfetta per essere farcita con qualsiasi crema, marmellata e nocciolata!

La crema invece è una delicata crema al mascarpone ricca di amaretti sbriciolati – una squisitezza!
Pronti a scoprire la ricetta?

Leggi anche: CROSTATA MORBIDA PAN DI STELLE E COCCO
Seguimi anche su INSTAGRAM

CROSTATA MORBIDA ALLA ZUCCA E AMARETTO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti

INGREDIENTI (per uno stampo da 24 cm)

Per la Base alla Zucca

  • 130 gfarina 00
  • 100 gzucchero semolato
  • 2uova
  • 20 gamido di mais (maizena)
  • 110 gzucca gialla (cruda)
  • 75 golio di semi
  • 40 glatte
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci

Per la Bagna

  • 70 mlacqua
  • 50 mlliquore all’amaretto
  • 2 cucchiaizucchero

Per la Crema all’Amaretto

  • 200 gmascarpone
  • 150 mlpanna fresca da montare
  • 10amaretti
  • 2 cucchiaizucchero a velo
  • 1 bicchierinodi liquore all’amaretto

Per la Decorazione

  • q.b.amaretti piccoli (a piacimento)
  • q.b.amaretti (a piacimento)
  • q.b.zucca gialla

Ecco tutti i passaggi per preparare la Crostata morbida alla Zucca ed Amaretto

Per preparare la Base della Crostata Morbida

  1. Per prima cosa preparate la zucca gialla.
    Nella torta la zucca viene messa a crudo, ma prima dovete sbucciarla, pulirla dai semi e tagliarla in quadrotti.
    Devono risultare circa 110 gr di zucca pulita.

    Mettetela nel frullatore insieme all’olio di semi e al latte, ed emulsionate fino ad avere un composto liscio.

    In una ciotola montate assieme le uova con lo zucchero – il composto deve risultare chiaro e spumoso!

    A questo punto aggiungete piano piano l’emulsione di zucca, la farina 00, l’amido di mais e il lievito in polvere per dolci.
    Prendete lo stampo della crostata morbida, avendo cura di imburrarlo ed infarinarlo perfettamente, versate al suo interno l’impasto della torta alla zucca ed infornate a forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

    Una volta che la torta sarà cotta fatela raffreddare completamente prima di farcirla.

Per preparare la Bagna

  1. Preparate la bagna quando la torta si sta cucinando, visto che anche questa dovrà raffreddarsi completamente prima di essere utilizzata.

    In un pentolino mettete l’acqua, lo zucchero e il liquore all’amaretto.
    Portate a bollore ed assicuratevi che lo zucchero si sia completamente sciolto.

    Fate raffreddare la bagna, e quando sarà fredda assaggiatela.
    Andate un po’ a gusto personale aggiungete un po’ di liquore all’amaretto se la preferite più gustosa!

Per preparare la Crema all’Amaretto

  1. Quando la torta sarà fredda preparate anche la crema.

    In una ciotola mettete il mascarpone, la panna fresca da montare e lo zucchero a velo.
    Montate per bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia (occhio a non montarla eccessivamente che rischiate di far “impazzire” la panna!).

    Aggiungete anche il liquore all’amaretto e mescolate a mano, delicatamente e dall’alto verso il basso.
    Infine sbriciolate con le mani una decina di amaretti ed incorporate anche questi alla crema.

    Se preferite potete aggiungere anche altri amaretti sbriciolati o magari un ‘altro mezzo bicchierino di liquore all’amaretto.

Per farcire e decorare la crostata morbida

  1. Ora che tutte le preparazioni sono pronte prendete la base e mettetela su un piatto da portata.

    Bagnate il centro della crostata morbida con la bagna all’amaretto.
    Mettete la crema all’amaretto in una sa a poche, tagliatele la punta, e fate tanti ciuffetti sul centro della crostata.

    Infine decorate a piacere con gli amaretti piccoli, quelli più grandi o con qualche pezzetto di zucca cotta.

CONSERVAZIONE

Conservate la crostata morbida alla zucca ed amaretto in frigorifero per 2-3 giorni.
Prima di servirla magari toglietela dal frigo 15 minuti prima.

CONSIGLIO

Se volete servire questa torta anche ai più piccoli potete utilizzare l’aroma all’amaretto che si trova nei negozi più forniti!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.