BISCOTTI OCCHIO DI BUE MORBIDI E FRIABILI

Non posso non condividere con voi questa ricetta fantastica per dei biscotti come quelli della pasticceria!
I biscotti occhio di bue morbidi e friabili.

Appena azzannato un biscotto ho subito pensato che erano morbidi, friabili e gustosi come quelli che si mangiano in pasticceria,
La ricetta della frolla è quella della mitica Miriam Bonizzi, la trovate ovunque su web, e io ne sono una grande fans!

Con la marmellata o con la nocciolata in cottura diventano super gustosi – insomma li abbiamo divorati!
Li ho provati con la marmellata di lamponi, nocciolata e anche crema di pistacchio, ma vi avviso: NON FATELO A CASA!

Io non lo sapevo, ma ho scoperto che la crema di pistacchio così in cottura brucia.
Buoni erano buoni eh, ma la crema di pistacchio si era bruciacchiata in superficie decisamente anti estatica!

Leggi anche: RICETTA DEI BISCOTTI CANESTRELLI
Seguimi anche su INSTAGRAM

BISCOTTI OCCHIO DI BUE MORBIDI E FRIABILI
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti

INGREDIENTI (per circa 15 biscotti)

300 g farina 00
150 g burro
1 uovo
q.b. estratto di vaniglia
100 g zucchero a velo
q.b. marmellata di lamponi
q.b. nocciolata

Strumenti

Come preparare i Biscotti occhio di bue morbidi e friabili

Preparare la pasta frolla è molto semplice e altrettanto veloce.

Nella ciotola della planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) mettete la farina 00, lo zucchero a velo, il burro, l’uovo e l’estratto di vaniglia.

Impastate per bene gli ingredienti e formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo necessario togliete la frolla dal frigorifero e stendetela sul piano di lavoro leggermente infarinato.

Stendetela ad uno spessore di circa 3-4mm e coppatela con uno stampino per biscotti tondo o zigrinato.

Ricavate circa una quindicina di cerchi e disponeteli su una teglia da forno.
Al centro di ciascun dischetto mettete un cucchiaino di marmellata di lamponi o di nocciolata,

Preparate altri circa 15 dischetti di frolla, ma quest’ultimi coppateli anche internamente con uno stampino a cuore (come nel mio caso) oppure tondo, a forma di stella o di fiore.

A questo punto chiudete i biscotti disponendo il dischetto forato sopra la farcitura!
Fate attenzione a pizzicare insieme i due dischetti di frolla, così la farcitura non fuoriuscirà!

Mettete la teglia con i biscotti a riposare in congelatore per circa 15 minuti, infine infornate il tutto a 180° per circa 15-20 minuti.
Dovranno dorarsi leggermente in superficie!

CONSERVAZIONE
Conservate i biscotti occhio di bue morbidi e friabili in un contenitore ermetico – così si conserveranno perfettamente 1 settimana.

CONSIGLIO
Ovviamente potete usare la marmellata che più vi piace!
PS: non utilizzate la crema di pistacchio, si brucerà in cottura!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.